Marco Bonfiglio tra i Top Runner della 100 km Toscana

Marco Bonfiglio top runner 100 km Toscana

Marco Bonfiglio, ultramaratoneta vincitore della Atene-Sparta-Atene, sarà uno dei Top Runner che parteciperanno alla nostra ‪#‎100kmtoscana‬.

Ma chi è Marco Bonfiglio ?

Classe '77, corre da poco più di 10 anni, ha fatto più di 230 gare tra maratone e ultramaratone collezionando già numerosi successi. Lo scorso anno, il 2015, è stato un anno da ricordare per Marco: ha percorso oltre 10.000 km, oltre 40 tra maratone e ultramaratone. L'ultimo successo risale allo scorso Novembre e si chiama Fiddipides Run. Prima edizione di questa corsa lunga 490 chilometri che porta da Atene a Sparta, e poi ancora da Sparta ad Atene. Il tutto in un tempo limite da rispettare di 104 ore, che corrispondono esattamente a 4 giorni e 8 ore. Beh, Marco ha concluso la corsa con il tempo di 78 ore 48 minuti e 9 secondi, staccando di svariate ore gli altri concorrenti. Nel 2015 vanno ricordate anche altre vittorie:

  • la 100 miglia di Berlino: 13h41', 1° classificato assoluto, secondo miglior tempo assoluto.
  • 12 ore Slovenian Run (Slovenia): 152 km e 750 mt, 1° classificato assoluto, record Italiano e secondo miglior tempo al mondo.
  • Nove Colli Running (Cesenatico): 18h41’, 1° classificato assoluto, terzo miglior tempo assoluto.
  • 100 Miglia Graveyard (Stati Uniti): 13h01’, 1° classificato assoluto con nuovo record della gara e miglior tempo assoluto italiano sulla distanza di 100 miglia.

Marco sarà tra i Top Runner che parteciperanno alla Prima Edizione della 100 Km Toscana: non vediamo l'ora di vederlo in azione!

Abbiamo fatto qualche domanda a Marco.

Perchè hai deciso di partecipare a questa prima edizione della 100 km Toscana?

Diciamo che l'ultima 100 km che ho fatto risale al 2014 ... Quest'anno ho deciso di riprovare a fare una 100 km e ho optato per la vostra perchè mi ispira il percorso, è nuova e nell'organizzazione c'è Riccardo (Bardelli) che è un amico. Inoltre è in un buon periodo. In Italia di 100 km ce ne sono poche e quelle che ci sono hanno tanti problemi legati al traffico e alle macchine presenti sul percorso - mi riferisco soprattutto alle macchine degli accompagnatori che seguono gli atleti- alla fine non ci sono regole e non c'è rispetto nemmeno per il runner, che dovrebbe essere al centro di queste gare. Inoltre molti percorsi sono proprio bruttini, poco "appetibili" e passa davvero la voglia di partecipare.

Cosa ti aspetti da questa nuova ultramaratona?

Mi aspetto che possa essere per il futuro una valida alternativa alle poche 100 che ci sono in Italia. Il percorso e la zona sono molto belle e quindi potrebbe diventare una manifestazione di richiamo nel futuro... Inoltre conoscendo diverse persone nell'organizzazione sono certo sarà ottimamente organizzata e già un bel successo ! Che aspettate allora? Iscrivetevi anche voi ! ;-)

Avanti tutta Marco e in bocca al lupo ! Ci vediamo il 30 Aprile 2016 ! #spintatotale #toprunner